Archivio dei Comunicati dell'URP

21/02/2019 - Regolamento UE 2016/1191 del Parlamento europeo e del Consiglio del 6 luglio 2016 - certificati del casellario giudiziale e legalizzazioni
Dal 16 Febbraio 2019 è in vigore il  Regolamento UE 2016/1191 del Parlamento europeo e del Consiglio del 6 luglio 2016, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea L.200/1 in data 26 luglio 2016 e sulla G.U.della Repubblica Italiana in data 19 settembre 2016 - 2 Serie Speciale n. 71, che ha modificato il Regolamento (UE) n. 1024/2012.
Il Regolamento prevede per alcune categorie di documenti pubblici europei l'esenzione dalla legalizzazione e dall'apostille e di altre formalità amministrative ed  istituisce moduli standard multilingue per superare le barriere linguistiche ed evitare così l'obbligo di traduzione.

Il regolamento si applica ai documenti pubblici rilasciati dalle autorità di uno Stato membro che devono essere presentati alle autorità di un altro Stato membro  relativi a:
nascita; esistenza in vita; decesso; nome; matrimonio, compresi la capacità di contrarre matrimonio e lo stato civile;  divorzio, separazione personale o annullamento del matrimonio; unioni civili;scioglimento o annullamento  di unioni registrate; filiazione; adozione; domicilio e/o residenza; cittadinanza; assenza di precedenti penali, a condizione che i documenti pubblici riguardanti tale fatto siano rilasciati a un cittadino dell'Unione dalle autorità del suo Stato membro di cittadinanza; diritto di votare e di candidarsi alle elezioni comunali e alle elezioni del Parlamento europeo.

Quindi i certificati rilasciati dal casellario  giudiziale  ad un cittadino italiano da produrre  in altro Stato membro  non devono più essere legalizzati/apostillati.

Guida al Regolamento 1191/2016

Paesi membri UE

Documenti di utilità
Codice di comportamento
dei dipendenti pubblici

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 129 del 4/06/2013 è pubblicato il Decreto del Presidente della Repubblica n. 62 del 16/04/2013 recante codice di comportamento dei dipendenti pubblici, a norma dell'articolo 54 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165.
Entrata in vigore 19/06/2013

Come contattare l'URP: indirizzi, email e numeri di telefono.

Si consiglia di contattare preventivamente la Cancelleria competente:
i numeri di telefono sono reperibili nelle pagine relative ai singoli uffici e nelle schede dell'"area come fare per".

Bandi, domande e calendario esami avvocato


Calendario
Giudiziario
Corte di Appello
di Genova
Tribunale di Genova
Orario di apertura
al pubblico dell'URP

Dal lunedì al venerdì: 8:00 - 13:00

Nel periodo estivo (luglio – settembre) l'Ufficio è aperto dal lunedì al venerdì con orario sino alle 12:30.

L'URP di Genova si trova nel PALAZZO DI GIUSTIZIA, piazza Portoria 1, piano terra entrando a destra

In questa sezione si trovano i moduli in uso presso le cancellerie, utili al cittadino ed ai professionisti.

Amministrazione
di Sostegno

Portale dei Servizi Telematici 
Portale dei Fallimenti 
di Genova 
Portale delle vendite giudiziarie